Soffro di gengivite?

La gengivite non è altro che l’infiammazione della gengiva e può essere acuta o cronica.Il processo infiammatorio è localizzato sulla superficie del tessuto gengivale, e non influenza l’osso, o il legamento parodontale che collega il dente all’osso. Anche se l’infezione è superficiale, le gengive hanno un’aspetto tumefatto e rosso e sanguinano facilmente. Se quando vi lavate i denti o quando passate il filo interdentale le vostre gengive sanguinano, o il vostro alito ha un cattivo odore, è molto probabile che siate affetti da gengivite.

La gengivite può essere  causata da una tecnica di spazzolamento inefficace o insufficiente oppure dallo scarso utilizzo di filo interdentale o scovolini per la detersione delle superfici tra dente e dente. L’individuo affetto da gengivite può presentare o meno un sottile strato di tartaro a livello del bordo gengivale. Questo deve essere rimosso, se si vuole far regredire la malattia, ed è meglio farlo con l’aiuto di un professionista.

Se la fase di gengivite non viene trattata in modo accurato, in molti casi può progredire in parodontite. A questo punto le gengive sono rosse, edematose, gonfie, sanguinano molto facilmente e l’alito emana un cattivo odore. La parodontite è caratterizzata dalla presenza di tartaro al di sotto della linea gengivale; quest’ultimo infetta i tessuti di supporto dentale, ovvero quelle strutture che tengono il dente attaccato alle ossa mascellari, e piano piano ne causa la distruzione. Man mano che l’infezione progredisce, oltre a distruggere il tessuto parodontale provocherà anche la distruzione ossea, fattore che renderà i denti mobili e poco stabili. Anche in questo caso è caldamente consigliato andare da un dentista che possa dare i giusti consigli per il trattamento della patologia.

La ricerca medica inoltre ha dimostrato che le tossine che entrano in circolo nel sangue a causa di malattia parodontale possono portare ad una incidenza precoce e più elevata di problemi cardiaci. Le persone con gengive sane di solito hanno uno stato di salute generale migliore, vale la pena quindi fare di tutto per mantenere un’igiene orale impeccabile. È  quindi il dentista la persona migliore che può aiutarti in questo intento.

Leave a Reply